(+39) 02 56 56 74 92
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Non immagini quante volte mi capiti di trovare annunci online con fotografie scattare dal cellulare, di pessima qualità, con ambienti disordinati e poco puliti. Già, sui portali generalisti o sui social, trovo spesso questo tipo di annuncio, ma la cosa veramente grave é che vengono pubblicati da agenzie immobiliari, da “colleghi”. 

Da ormai una settimana abbiamo ripreso, seppur con diversi limiti, la nostra attività all’interno dell’agenzia. Abbiamo già parlato di come ci siamo organizzati scrupolosamente per la ripartenza nell'articolo Fase 2. Si torna a lavorare rispettando i protocolli.

Fase 2. La diffusione del coronavirus ha portato il Governo a pronunciare diversi provvedimenti volti a contrastare la sua diffusione. Tra questi ricordiamo quelli che prevedono il divieto di assembramento, la chiusura dei negozi, dei bar e comunque di tutte quelle attività non considerate essenziali.