Benvenuti nel nostro nuovo sito e buona navigazione.

(+39) 02 56 56 74 92
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DIFFORMITÁ CATASTALE - COME EVITARE GUAI E RISPARMIARE UN SACCO DI SOLDI

Se stai pensado di vendere casa Milano o hinterland sará meglio che tu legga questo articolo perche potrebbe farti risparmiare un sacco di soldi e una montagna di guai. Ecco un'altra delle tante storie del nostro quotidiano dove con un semplice racconto cerchiamo di darti le infomazioni essenziali per vendere la tua casa senza imprevisti.

Quotidianità di un agente immobiliare !

Appuntamento a casa del cliente per la firma dell’ incarico, e verifica di tutta la documentazione urbanistica e catastale.

"MARCO NON SI PREOCCUPI LA MIA CASA NON HA NESSUN PROBLEMA !"

Entriamo in una casa praticamente perfetta… Tutto è al suo posto… Ma l'agente immobiliare è come un detective, ogni angolo può avere il suo lato oscuro, nascosto… Come segugi con occhio clinico studiamo l'immobile.

La planimetria sembra rispecchiare esattamente ciò che vediamo.. il proprietario ci ha messo al corrente, al momento della visita, che è stato innalzato solo un muro in cartongesso che separa la sala dalla cucina. Consapevoli del nostro quotidiano non ci fermiamo…

Analizziamo meglio l'immobile ed ecco che con le nostre ricerche troviamo un'importante difformità catastale..

"MARCO NE ERO COMPLETAMENTE ALL' OSCURO NON NE SAPEVO NIENTE !"

La nostra attenzione e scrupolosità nel lavoro ci ha consentito di tutelare il proprietario da eventuali problemi e danni economici da non sottovalutare. Infatti …


... il vero problema non è il cartongesso, ma il bagno di dimensioni totalmente diverse, con la porta di accesso spostata di “soli” 2 Metri. Grazie all’intervento del Nostro tecnico abbiamo tempestivamente risolto un problema che avrebbe drasticamente compromesso la vendita dell’immobile.

Sapresti tu proprietario gestire un inconveniente cosí inaspettato?

Sapresti quantificarne la spesa economica ?

Sai che un potenziale acquirente potrebbe chiederti dei danni?

Se pensi che un professionista ti costi troppo, non immagini quanto ti costerà un incompetente, o ancor peggio il Fai da Te !

Volete le differenze ? Troviamole insieme …. 

Uno dei punti cruciali per vendere bene la propria abitazione, è quello di partire, fin da subito, al prezzo corretto.

La Legge di Stabilità 2016 ha esteso il leasing immobiliare alle persone fisiche, fissandone regole e principi. La casa quindi si compra come l’auto, in leasing. Ecco come funziona.

Non solo vani. Nelle visure catastali fanno il loro debutto i metri quadri. Per 57 milioni di immobili il "documento di riconoscimento" rilasciato dall'Agenzia delle Entrate conterrà nero su bianco anche il dato relativo alle superficie. Una rivoluzione che semplifica anche il calcolo della tassa sui rifiuti.

Un percorso guidato in 10 passi, quasi un gioco dell'oca, che di stazione in stazione porta al raggiungimento del traguardo finale: la compravendita di una casa. Ê quello organizzato dal Consiglio Nazionale del Notariato che - in occasione del suo 50º Congresso - promuove per l'8 novembre a Milano l'iniziativa "Comprar casa senza rischi - consulenza su tutto il mondo Casa".

Ritorno alla casa. Le transazioni salgono, ormai tutte le fonti concordano: ma cosa accade ai prezzi? A seconda dell’ufficio studi o della provenienza delle notizie, i dati non sempre sono allineati. E in più: a chiusura dell'Expo, si può dire che anche sul mattone made in Italy ci sia stato un effetto positivo, così come per il settore food e dell’immagine del Paese più in generale? Cerchiamo di rispondere a questi interrogativi.

La proposta d'acquisto è il primo passaggio contrattuale nell'iter di compravendita di un immobile. Spesso però viene usata impropriamente come uno strumento per concludere la trattativa commerciale: quante volte capita che un mediatore consigli di procedere con un'offerta scritta (e irrevocabile) per stringere i tempi e convincere il venditore a decidersi, ad esempio riguardo un abbassamento di prezzo? Forse è proprio per questi motivi – volontà di concludere l'affare e fase iniziale dell'iter contrattuale – che spesso le conseguenze della firma di una proposta d'acquisto vengono sottovalutate dal compratore. Il pericolo è quello di trovarsi a sottoscrivere condizioni più vincolanti del previsto, simili a quelle che si assumono in un contratto preliminare di compravendita.